Eventi

Biennale dell’Antiquariato

Rassegna a Palazzo Corsini

Renzi e Acidini al taglio del nastro: e il sindaco ne approfitta per comunicare le novità sugli spazi di Palazzo Vecchio

Ventisettesima Biennale dell’Antiquariato (PRESSPHOTO)

Firenze, 1 ottobre 2011 – Cerimonia di inaugurazione, oggi in Palazzo Vecchio, per l’apertura della 27esima Biennale internazionale dell’antiquariato, in programma fino al 9 ottobre a Palazzo Corsini di Firenze. Nel Salone dei Cinquecento sono intervenuti il sindaco e presidente della Biennale Matteo Renzi, la sovrintendente del Polo museale Cristina Acidini e il segretario generale della Biennale, Giovanni Pratesi.
Dopo la cerimonia in Palazzo Vecchio, il sindaco ha partecipato al taglio del nastro a Palazzo Corsini ”La Biennale – ha detto Renzi – è una gigantesca opportunità per Firenze: è un evento di rara e particolare intensità e di grande fascino. Sono trascorsi 54 anni dall’inizio di questa meravigliosa avventura, ma oggi viviamo un tempo che ha visto acuirsi le difficoltà di natura internazionale e nazionale, un tempo in cui sembriamo rassegnati alla delusione e al pessimismo.